PWM8ADC- CONVERTITORE A/D  a 8 bit

 

Convertitore Analogico-Digitale che utilizza con risoluzione di 8 bit implementato con il PIC16F84A e un comparatore esterno. La caratteristica principale di questo ADC e' l'utilizzo della tecnica  PWM (Pulse Width Modulation) per la generazione della rampa di tensione di confronto.

 Progetto di un  convertitore Analogico-Digitale per la misura di tensioni continue o lentamente variabili. La caratteristica principale di questo ADC sta nel fatto che la tensione di confronto usata nel comparatore (LM311)   e’ generata usando una onda quadra in cui, la durata della fase positiva, e’ variabile (PWM or  Pulse Wave Modulation).

La tecnica di conversione

In sintesi, il procedimento di conversione si basa sul confronto della tensione da convertire Vin con una tensione di riferimento crescente Vref (rampa lineare) generata da un segnale PWM. La conversione si arresta quando la tensione Vref raggiunge il valore Vin. Il corrispondente valore digitale del duty cycle con cui è stato pilotato il modulo PWM e' il valore digitale della tensione analogica Vin

Caratteristiche tecniche del convertitore

Risoluzione (VLSB)

La risoluzione del convertitore ovvero la tensione associata a bit meno significativo detta anche VLSB è:

VLSB = Vmax / 2^8 = Vmax / 256

La tensione Vmax e' la tensione di alimentazione del micro. Per Vmax = 5V si ha:

VLSB = 5 / 256 = 19.5 mV

Si ha una risoluzione di circa 20 mV su un intervallo di 5V in ingresso.

Tempo di Conversione (t_con)