MST_K08 - REGOLATORE DI VELOCITA' PER MOTORI DI LAVATRICE CON GESTIONE DEL VERSO DI ROTAZIONE - 2





TECNICHE DI GESTIONE E REGOLAZIONE

Il regolatore MST_K08 e' il regolatore MST_K07_CL con in più la gestione del verso di rotazione. Il regolatore, oltre ad attuare la regolazione con controllo della coppia, gestisce automaticamente il cambio del verso di rotazione in maniera sicura sia dal punto di vista meccanico che elettrico. Dal punto di vista meccanico in quanto il cambio è effettuato a motore fermo e dal punto di vista elettrico il cambio dei collegamenti avviene con il motore non alimentato dallo stadio di potenza del regolatore. Basta quindi collegare al regolatore MST_K08 i fili dello statore, delle spazzole e il sensore tachimetrico.

Quando agendo sul comando ROT si comanda il cambio del verso di rotazione, il regolatore esegue i seguenti passi:

1)  spegne i motore: Lo stadio di potenza non e' più comandato ( il TRIAC non e' più innescato).

2) aspetta che il motore sia fermo: per fare questo il regolatore osserva il segnale proveniente dal sensore tachimetrico sia nullo. Questo metodo garantisce che il cambio di rotazione avvenga sempre a motore fermo qualunque sia l'inerzia del sistema meccanico collegato al motore. Se si attuasse un controllo manuale o remoto senza avere un feedback sullo stato del motore si dovrebbero inserire pause temporali grandi da compensare i casi peggiori ( motore ad alta velocità)  con aggravio dei tempi di esecuzione del cambio del verso di  rotazione. Quando questa condizione ( motore fermo) e' rilevata dal regolatore si passa alla fase successiva.

3) cambia i collegamenti del motore: tramite due relè presenti sulla scheda  i collegamenti tra statore e spazzole del motore sono scambiati:  questo cambio di collegamenti elettrici avviene a tensione e a corrente nulla. Questo garantisce l'integrità dei contatti interni del relè in quanto non possono avvenire i fenomeni di sovratensione o archi di tensione, tipici dei carichi induttivi come i motori, che degradano i contatti elettrici.

4) Riattiva la regolazione:  il motore, partendo da fermo, e' portato alla velocità definita dalla tensione sul terminale POT ( o dalla posizione del potenziometro se usato per generare POT) con una rampa di accelerazione predefinita ( SOFT START).


Come il MST_K07_CL il MST_K08 attua il controllo di coppia garantendo il numero di giri al variare del carico presente sull'asse. Questo e' realizzato grazie al tipo di controllo implementato nel regolatore. Questo tipo di controllo detto ad anello chiuso ( o Closed Loop da qui  la sigla CL del MST_K07_CL) si basa sul confronto del segnale POT con il segnale proveniente dal sensore tachimetrico. Dal confronto di questo segnale l' algoritmo di controllo decide cosa fare e come pilotare lo stadio di potenza.



  BUY_IT